Assenti Cameron – ancora negli States in attesa di poter tornare in Italia – e Goldoni – bloccata da un problema al ginocchio – sono ventuno le calciatrici convocate da Peppe Marino per Sassuolo-Napoli Femminile in programma domani sera alle 20.45 (diretta su Sky Sport Serie A e TimVision).

Dopo due sconfitte nelle prime due giornate, le azzurre hanno voglia di far punti ed a suonare la carica ci pensa la vecchia guardia, come si evince dalle parole di Giulia Risina: “È stato bello per me esordire in Serie A contro la Fiorentina ma il risultato mi ha lasciato l’amaro in bocca. Ripartiamo però da quella prestazione perché l’ho avuto la sensazione che la squadra sta crescendo e a Sassuolo dovremo confermare questi progressi”. Il gruppo è nuovo, la categoria anche: “Il ritmo è diverso in A – continua Risina – per cui dobbiamo un po’ prendere il passo. Credo però che basti poco, magari anche una semplice iniezione di fiducia e autostima per iniziare a risalire la china. Giocare in diretta Sky ci darà ulteriori stimoli per fare una grande partita a Sassuolo”.

Queste le parole di Giulia Risina:

error: Questo contenuto è protetto e non può essere copiato