Ana Lucía Martínez è una nuova calciatrice del Napoli Femminile. Attaccante esterno di piede destro, veloce e brava nel dribbling, la Martínez – nata a Guatemala City nel gennaio del 1990 – ha passaporto spagnolo e proviene dal Madrid Club de Futbol Femenino, con il quale ha disputato il massimo campionato iberico nell’ultima stagione con all’attivo 24 presenze e due reti. In totale, nella prima divisione spagnola ha collezionato 93 gettoni e realizzato 9 gol con le maglie di Rayo Vallecano, Sporting Huelva e appunto Madrid CFF.

Con l’innesto della Martínez, il Napoli Femminile ha quasi completato le operazioni di mercato in entrata e nel contempo saluta e ringrazia Lisette Tammik, ala estone che ha contribuito alla doppia promozione dalla C alla A cui va l’augurio da parte del club di un luminoso prosieguo di carriera.

Oggi, infine, verranno stilati i calendari del prossimo campionato di Serie A (che inizierà il 22 agosto) nel corso di una cerimonia trasmessa in diretta su Sky. Per il Napoli Femminile presenzierà – collegata ovviamente in video – il centrale difensivo Chiara Groff, tra le artefici della vittoria dello scorso campionato di B.

error: Questo contenuto è protetto e non può essere copiato